19 agosto 2016

Crocchette di zucchine

Le crocchette di zucchine sono un delizioso finger food, ottimo come contorno, per un aperitivo o un buffet e soprattutto ideale per far mangiare la verdura ai bambini.

Sono un'ottima variante delle crocchette classiche di patate e quindi un'idea perfetta per portare in tavola qualcosa di alternativo e originale ma molto saporito. Faranno una tira l'altra 😜

Crocchette di zucchine

CROCCHETTE DI ZUCCHINE
Ingredienti per circa 40 crocchette
700 g di patate
30 g di Grana Padano
1 uovo
q.b di noce moscata

PER IL PESTO DI ZUCCHINE
200 g di zucchine
10 g di basilico
2 cucchiai di pinoli
60 g di Grana Padano
q.b di sale
q.b di olio extravergine d'oliva

PER IMPANARE E FRIGGERE
q.b di farina 00
2 uova
q.b di pangrattato
q.b di olio di semi


Per iniziare la preparazione delle crocchette è necessario partire dal pesto di zucchine, che andrà poi unito alle patate per formare l'impasto. Sciacquare quindi le zucchine, tagliare le estremità e grattugiarle con una grattugia a fori larghi. Dato che le zucchine sono ricche d'acqua, è necessario lasciarle scolare per qualche ora per far si che non compromettano la consistenza dell'impasto. Distribuire quindi un pizzico di sale, coprire con un piattino e adagiare un peso sopra. Un paio d'ore saranno sufficienti.

Nel frattempo si può passare alle patate, che vanno lessate in abbondante acqua salata. Grattugiare poi il Grana Padano e metterlo da parte. Quando le patate saranno cotte, ridurle in purea con lo schiacciapatate e lasciarle raffreddare.

Trascorso il tempo necessario, prendere le zucchine e trasferirle nel frullatore. Aggiungere le foglie di basilico sciacquate e asciugate, i pinoli, il Grana Padano, il sale e un bel po' d'olio. Azionare il frullatore e lasciare andare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unire quindi il pesto di zucchine alle patate e aggiungere l'uovo, il Grana Padano e un pizzico di noce moscata, quindi lavorare bene il composto. Prelevare delle piccole porzioni, formare delle crocchette e metterle da parte.

Passare quindi alla panatura: rotolare le crocchette prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Friggere in abbondante olio di semi e lasciare scolare su carta assorbente.

Crocchette di zucchine

Ci sono 3 commenti

  1. Le crocchette di zucchina sono una bontà!! io aggiungo anche mandorle tritate all'impasto.... bravissima anche per la presentazione, un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Il piatto vincente! In questo modo ho fatto mangiare le zucchine a mio figlio!

    RispondiElimina
  3. Goduria allo stato puro...hanno un aspetto meravigliosamente invitante e sfizioso e sono senza ombra di dubbio di una bontà unica,bravissima,non immagini quanto le vorrei assaggiare:)).
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina