24 dicembre 2016

Risotto alla scarola

Il risotto alla scarola (chiamata anche indivia riccia) è un piatto che può decisamente rientrare nella categoria del comfort food: ha infatti un sapore molto delicato, perfetto per le giornate fredde nelle quali ci si voglia concedere qualcosa di caldo, sano ed estremamente avvolgente.

La sua consistenza cremosa lo rende ancora più gustoso, ideale da preparare se volete consumare un po' di verdura ma volete cucinare qualcosa di più particolare della solita minestra. 

E poi..è una buonissima ricetta detox da realizzare dopo i pranzi e i cenoni di questo periodo 😉 


RISOTTO ALLA SCAROLA
Ingredienti per 4 persone
320 g di riso
500 g di scarola
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
q.b di brodo vegetale
q.b di pepe
q.b di burro 

PER IL BRODO VEGETALE
1 l di acqua 
1 carota
1 sedano
1 cipolla
q.b di sale


Per prima cosa occorre preparare il brodo vegetale. Mondare le verdure e tagliarle grossolanamente, quindi porle in una casseruola insieme all'acqua, salare e lasciare cuocere per almeno 45 minuti. In alternativa portare a bollore un litro di acqua e aggiungere due dadi vegetali.

Nel frattempo occuparsi della scarola. Eliminare il gambo e le foglie esterne, quindi staccare una ad una quelle interne e sciacquarle. Farle scolare bene e poi tagliarle a pezzettini. Mondare l'aglio e tritare finemente la cipolla.

Ungere un tegame con un filo d'olio e fare soffriggere l'aglio e la cipolla. Non appena l'aglio avrà rilasciato il suo sapore toglierlo ed unire la scarola, continuando la cottura per 15 minuti. A questo punto aggiungere il riso e, dopo averlo amalgamato, unire anche qualche mestolo di brodo vegetale finché il riso non sarà tutto coperto. Fare cuocere per 20 minuti circa e aggiungere altro brodo, se necessario. Regolare infine di sale e di pepe. 

Non appena il riso sarà pronto mantecarlo con una noce di burro. Impiattare e completare con un po' di pepe a piacere.


Ci sono 1 commento

  1. Sono solita consumare abbastanza spesso l'indivia riccia ma non ho mai realizzato un risotto..proverò sicuramente questa ottima e buonissima ricetta che mi piace e ispira tantissimo,grazie mille per la condivisione e complimenti,bravissima:)).
    Un bacione e rinnovo i miei migliori,più sinceri e sentiti auguri per un felice e sereno Natale e delle feste serene a te e famiglia:))
    Rosy

    RispondiElimina