20 gennaio 2017

Reginette alla vodka

Le reginette alla vodka costituiscono un primo piatto dagli ingredienti molto semplici ma dal sapore estremamente avvolgente

E' uno di quei piatti che richiede poco tempo per la realizzazione ma al tempo stesso permette di fare una bella figura in occasione di pranzi o cene formali.

Il sapore dell'alcol non si percepisce perché la vodka evapora completamente durante la cottura, ma rilascia un'aroma molto piacevole che si trova in perfetta combinazione con il resto degli ingredienti 😉

Reginette alla vodka

REGINETTE ALLA VODKA
Ingredienti per 5 persone
400 g di reginette
200 g di pancetta dolce
100 ml di vodka
350 g di passata di pomodoro
50 ml di panna da cucina
1 cipollotto
q.b di olio extravergine d'oliva
q.b di sale
q.b di pepe


Mondare il cipollotto e tritarlo finemente, quindi farlo rosolare in un tegame con un filo d'olio. Aggiungere la pancetta e farla insaporire per 5 minuti.

Sfumare con la vodka e, una volta che sarà evaporata, aggiungere la passata di pomodoro.

A questo punto continuare la cottura per 10 minuti circa a fuoco basso. A fine cottura regolare di sale e di pepe ed unire la panna, amalgamandola bene utilizzando un cucchiaio di legno. Bisogna ottenere una salsa cremosa e ben omogenea.

Nel frattempo lessare le reginette (se non riuscite a trovarle potete sostituirle con delle pappardelle, altrettanto ottime per questa preparazione), scolarle al dente tenendo da parte qualche mestolo di acqua di cottura e versarle nel condimento.

Fare amalgamare il tutto per qualche istante e, se la pasta dovesse risultare troppo asciutta, aggiungere un po' d' acqua di cottura.

Impiattare e completare con una spolverata di pepe nero.

Reginette alla vodka

Ci sono 16 commenti

  1. Gnam 😋 Gustosissimi e molto invitanti!

    RispondiElimina
  2. Sembrano deliziosi!
    http://goldbeautyyy.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Che primo piatto godurioso e gustosissimo,meravigliosamente invitante,mi ha fatto venire una fame incredibile:)).
    Bravissima come sempre Sanny ti faccio tantissimi complimenti e ti ringrazio per la condivisione:)).
    Un bacione e buon fine settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Amo questo tipo di pasta e immagino sia anche buona con la vodka, non l'ho mai fatta anche perché non mi piace berla. Comunque immagino che in cottura, che poi evapora, che l'ha resa gustosa !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che non si percepisce affatto ;-)

      Elimina
  5. complimenti per l' articolo.
    saluti da .
    http://feliciasalvati.altervista.org

    RispondiElimina
  6. Che piatto elegante, mi piace molto Sanny, complimenti!

    RispondiElimina
  7. Ciao cara, davvero carino il tuo blog :)Mi sono unita ai tuoui lettori fissi..se ti fa piacere puoi ricambiare..a presto, un bacio!

    http://myspaceofbeautybygiada.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ricambiato la visita :-D Grazie mille per esserti unita e benvenuta!

      Elimina
  8. BUongiorno, molto invitante questo primetto!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina