10 febbraio 2017

Torta californiana al cioccolato

La torta californiana al cioccolato è un dolce molto goloso e davvero facile da realizzare: dal gusto intenso e dal profumo irresistibile, è adatto soprattutto agli amanti del cioccolato fondente.

La torta californiana è piuttosto particolare perché ha la consistenza di una torta ma si cuoce nello stampo furbo della crostata: è una teglia che presenta un solco sul fondo lungo tutto il bordo che permette alla torta, una volta rovesciata, di essere farcita.

Il risultato è quello di una base morbida e profumata che accoglie un'irresistibile ganache al cioccolato fondente. Una vera delizia per gli occhi e per il palato! 😍

Torta californiana al cioccolato

Torta californiana al cioccolato

TORTA CALIFORNIANA AL CIOCCOLATO
Ingredienti per una torta dal diametro di 25/26 cm
2 uova
100 g di zucchero
80 g di burro
100 g di farina 00
50 g di cacao in polvere
1 bicchierino di latte
1 cucchiaino di aceto
1 cucchiaino di bicarbonato
q.b di aroma al rum

PER LA GANACHE
200 g di cioccolato fondente
200 ml di panna fresca
2 cucchiai di miele

PER GUARNIRE
q.b. di lamponi


Per prima cosa imburrare ed infarinare la teglia ed accendere il forno in modalità statica a 180°.

Fare sciogliere il burro a bagnomaria o nel microonde e nel frattempo montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

Aggiungere a questo punto qualche goccia di aroma di rum e il burro fuso e continuare a mescolare. Unire il bicarbonato e l'aceto e amalgamarli al composto.

Aggiungere la farina e il cacao setacciati e infine il latte. Se l'impasto risulta troppo denso aggiungere ancora un altro po' di latte fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Versare il composto nella teglia e infornare per circa 20-30 minuti. A fine cottura fare la prova dello stecchino.

Lasciare raffreddare la torta e nel frattempo occuparsi della ganache. Mettere la panna e il miele in un pentolino e porlo sul fuoco. Sminuzzare il cioccolato fondente e, non appena la panna sfiorerà il bollore, spegnere la fiamma e unire il cioccolato. Mescolare energicamente con una frusta finchè il cioccolato non si sarà completamente sciolto.

Fare raffreddare per qualche minuto la ganache e nel frattempo capovolgere la torta su un piatto da portata.

Versare la ganache ancora tipieda al centro della torta e lasciare che si espanda da sola.

Fare raffreddare prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero e infine guarnire con i lamponi.

Qualche suggerimento
Se non volete utilizzare il burro potete sostituirlo con 50 ml di olio di semi.

Inoltre, per questa preparazione, ho utilizzato la combinazione di aceto e bicarbonato per favorire la lievitazione senza l'aggiunta di lievito chimico: voi però, se lo preferite, potete utilizzare 8 g di lievito vanigliato per dolci (non siate scettici per l'aceto, vi assicuro che nella torta non si percepisce affatto 😉).

Per imburrare più facilmente la teglia vi consiglio di sciogliere a bagnomaria il burro e di distribuirlo con un pennello da cucina o, se non lo avete, con le dita: in questo modo sarà più facile raggiungere tutti gli incavi del bordo (e quindi sformare perfettamente la torta 😜).

Torta californiana al cioccolato

Torta californiana al cioccolato

Ci sono 9 commenti

  1. Ciao! Che golosità questa torta *_*

    RispondiElimina
  2. Beh, dire che è una torta golosa è poco! :)
    Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che torta lussuriosa per noi golosi di cioccolato

    RispondiElimina
  4. Goduria allo stato puro!!!Non puoi immaginare l'acquolina incredibile che mi ha fatto venire,l'aspetto è golosissimo ed estremamente invitante ed è senza ombra di dubbio di una bontà unica:)).
    Ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti:)).
    Un bacione e buona domenica:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy! :-D Fammi sapere se la proverai ;-)

      Elimina
  5. Questa torta lascia senza parole,grazie,buon inizio settimana

    RispondiElimina